Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Domenica, 23 Aprile 2017
Home arrow Formazione tecnica UNCSAAL arrow Le Norme del gruppo EN 1090
Le Norme del gruppo EN 1090 PDF Stampa E-mail

 

 

Le Norme del gruppo EN 1090

Il controllo integrato della commessa di realizzazione di un'opera in acciaio

MODULO BASE E MODULO AVANZATO

 

 

Scopo del corso

 

Qual è la vera novità introdotta dall’avvento delle norme del gruppo EN 1090?

 

Essa non è da rintracciare in ciascuno dei processi specifici (Progettazione, Fabbricazione, Installazione) in cui si articola il processo generale di realizzazione di un’opera in acciaio o in alluminio.

 

La novità, per taluni aspetti quasi rivoluzionaria (e che il “clamore” suscitato dal tema della Dichiarazione di Prestazione e della relativa marcatura CE contribuisce paradossalmente quasi ad oscurare), consiste nell’approccio, finalmente “multi-processo”, all’opera di acciaio o di alluminio nel suo complesso.

 

La novità è la “visione” del processo generale di realizzazione

 

 

 

Novità che non può non richiamare all’elaborazione concettuale di una vera e propria nuova figura professionale, che potremmo definire “Coordinatore del processo di realizzazione di opere in acciaio”, in grado di reggere tutte le fila di interfaccia tra i tre processi specifici, dai diversi punti di vista della pianificazione, esecuzione, controllo e documentazione d’esito.

 

Ed è a questa nuova necessità di Know-how aziendale che il corso UNICMI intende fornire le risorse necessarie in termini di competenze specifiche.

 

 

Destinatari del corso

 

Il corso è concepito per rivolgersi specificamente ad Organizzazioni che si pongano quali “acquisitori” di opere in acciaio (Committenti e Main Contractors), che vengano pertanto ad avere la necessità di controllo di un processo generale che non attuano direttamente e che anzi, in molti casi, subiscono in termini di micro-frammentazione presso numerosi soggetti aziendali che operano a titolo di subappaltatori, fornitori in opera, fornitori.

 

Il percorso formativo, articolato in 4 diversi moduli per 36 ore complessive, acquistabili anche separatamente, affronta tutte le tematiche e le problematiche connesse alle diverse funzioni che interagiscono nella gestione di una commessa, formando e facendo interagire le diverse figure presenti in azienda qui sotto elencate, fino a definire la nuova figura, il “Coordinatore del processo di realizzazione di opere in acciaio”:

 

funzione vendite
funzione project management

funzione progettazione

funzione acquisti
funzione controllo qualità

 

 

Struttura del corso

 

Il percorso formativo è articolato in 4 diversi moduli per 36 ore complessive

 

  • Modulo Base
    Offre una panoramica generale del “linguaggio” EN 1090 per le opere in acciaio, nella duplice lettura di obbligo di legge e standard di mercato
  • Modulo avanzato “Commerciale”
    Il “linguaggio” EN 1090 dal punto di vista dell’individuazione dei requisiti del Committente/Cliente, dell’elaborazione dell’offerta tecnica, della “trattativa” tecnica
  • Modulo avanzato “Progettazione”
    Il “linguaggio” EN 1090 dal punto di vista della progettazione esecutiva delle opere in acciaio (la Specifica di Esecuzione e le Specifiche di Componente”) e delle proposte di modificazione del progetto pre-assegnazione
  • Modulo avanzato “Approvvigionamento”
    Il “linguaggio” EN 1090 dal punto di vista dell’acquisizione di materiali non lavorati, prodotti semi-lavorati, prodotti finiti, servizi di progettazione, fabbricazione, installazione, controllo, certificazione

 

 

SCARICA LA PRESENTAZIONE E SCOPRI TUTTI I DETTAGLI

 
2 punti srl