Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Domenica, 31 Luglio 2016
Home arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow Richiesta al Governo Monti
Richiesta al Governo Monti PDF Stampa E-mail
2 dicembre 2011

Il comparto italiano dell’involucro edilizio chiede la conferma delle detrazioni fiscali del 55%

 

 

 

 

 

 

 

Assovetro, Centro di Informazione sul Pvc, FederlegnoArredo e Uncsaal, espressioni dell’intero comparto industriale italiano dell’involucro edilizio hanno apprezzato le recenti dichiarazioni del ministro dell'Ambiente Corrado Clini, che ha promesso il suo impegno per la conferma delle detrazioni fiscali a favore della riqualificazione energetica aprendo a una possibile stabilizzazione dell'incentivo o almeno a una proroga di lunga durata.

 

In questo quadro, Assovetro, Centro di Informazione sul Pvc, FederlegnoArredo e Uncsaal, hanno redatto e veicolato al Presidente del Consiglio e Ministro dell’Economia e Finanze Mario Monti, al Ministro dello Sviluppo Economico, Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera e al Ministro dell’Ambiente Corrado Clini il dossier “Conferma delle detrazioni fiscali del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici: una opportunità per lo sviluppo economico”.

 

Nel dossier, le quattro Associazioni chiedono con forza al Governo una decisione chiara in merito agli incentivi per il comparto serramenti e una strutturalizzazione di medio periodo a sostegno della riqualificazione energetica degli edifici.

Il dossier, diviso in tre parti, affronta l’impatto economico indotto dai primi cinque anni di applicazione del 55%, i suoi riflessi come misura efficace per risparmiare energia e ridurre emissione di CO2, le conseguenze economiche di una mancata conferma o di un depotenziamento del 55% per il mercato italiano dell’involucro edilizio e si conclude con le richieste argomentate per la conferma di un 55% efficace, strutturale e ampliato nella sua base di beneficiari.

 

Il dossier è presente nei siti istituzionali delle quattro Associazioni, a disposizione di tutti gli operatori del comparto, dei progettisti e dei consumatori italiani per una capillare azione di comunicazione nei confronti delle Istituzioni preposte alla conferma del provvedimento.

 

Il dossier elaborato congiuntamente da Assovetro, Centro di Informazione sul Pvc, FederlegnoArredo e Uncsaal costituisce una nuova iniziativa unitaria dell’intero sistema di rappresentanza industriale dell’involucro edilizio e rappresenta quanta importanza abbia per l’intero settore la conferma di una misura indispensabile sia per promuovere una maggiore attenzione all’ambiente sia per garantire posti di lavoro e agevolare l’emersione del lavoro nero.

 

Scarica il Dossier “Conferma delle detrazioni fiscali del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici: una opportunità per lo sviluppo economico”

 

Tutte le notizie sul 55%

 
2 punti srl