Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Sabato, 14 Dicembre 2019
Home arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow Prima bozza della Legge di Bilancio 2020
Prima bozza della Legge di Bilancio 2020 PDF Stampa E-mail
Detrazioni fiscali ristrutturazione edilizia 30 Ottobre 2019

Confermate per un anno le detrazioni per la riqualificazione energetica
(bonus del 50% per i serramenti)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sta circolando la prima bozza della Legge di Bilancio 2020 e, fra gli altri provvedimenti contenuti, al Titolo V Misure per la crescita, articolo 16, è contenuta la proroga di un anno per le detrazioni per la riqualificazione energetica degli edifici (che comprende l’ecobonus del 50% per la sostituzione dei serramenti).

 

 

 

Questo è un primo importante risultato ma rappresenta solo un primo passo iniziale. Ricordiamo infatti che la Legge di Bilancio dovrà passare all’esame del Senato e della Camera dei Deputati dove interverranno numerosi emendamenti.

L’approvazione definitiva è infatti prevista entro il mese di dicembre.

 

La conferma delle detrazioni per un anno sic e simpliciter presenta poi due ulteriori questioni:

 

  1. L’emanazione di decreti applicativi da parte del MISE (che potrebbero contenere l’indicazione del prezzo massimo al mq)
  2. La risoluzione delle problematiche relative allo sconto in fattura introdotto dall’articolo 10 della Legge 28 giugno 2019, n. 58

 

Unicmi proseguirà, intensificandola, la propria attività su Governo e Parlamento affinché la proroga delle detrazioni sia compresa nell’impianto della Legge di Bilancio 2020 che sarà definitivamente approvata a dicembre, affinché i decreti applicativi del MISE non contengano misure penalizzanti per i serramenti di qualità e affinché siano computamente risolti tutti i dubbi e le problematiche legate allo sconto in fattura.

Naturalmente continueremo a tenere costantemente informati tutti gli utenti registrati a Unicmi_Notizie.

 
2 punti srl