Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Domenica, 20 Ottobre 2019
Home arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow Marcatura CE di tende esterne
Marcatura CE di tende esterne PDF Stampa E-mail
Marcatura CE di tende esterne 20 Settembre 2019

Nuove future classi di resistenza al vento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 14 marzo 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il Regolamento Delegato (UE) 2019/1188 che prevede - ai fini della marcatura CE di tende esterne - l'estensione delle attuali 4 classi di resistenza al vento previste dalla norma di prodotto EN 13561:2004+A1:2008, a 7 classi totali, traendo spunto dalle ulteriori 3 classi già introdotte dalla nuova versione della EN 13561 del 2015. Il Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) n. 305/2011 prevede che la definizione di classi prestazionali in relazione alle caratteristiche essenziali dei prodotti possa avvenire da parte del CEN - sotto le regole definite dalla Commissione (c.d. "mandato") – o, in alternativa, dalla Commissione stessa, come in questo caso.

 

La novità introdotta dal Regolamento, per poter essere applicata ai fini della marcatura CE, dovrà:

 

  • essere recepita dal CEN che avrà il compito di includere nella futura norma di prodotto tale classificazione in conformità al Regolamento;
  • essere pubblicata in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (OJUE).

 

Attualmente, esiste già un aggiornamento alla EN 13561:2004+A1:2008 - EN 13561:2015 - che, tuttavia, non recepisce a pieno quanto introdotto dal Regolamento. Infatti esso introduce dei range di pressione di prova, senza fissarlo a un unico valore come è attualmente previsto dalla EN 13561:2015. Sarà quindi necessario modificarla (tramite Emendamento o tramite la redazione di una nuova norma) prima di poterla pubblicare in Gazzetta. Si specifica che ad oggi, la marcatura CE di tende esterne implica la conformità alla norma europea armonizzata EN 13561:2004+A1:2008, in quanto non è stata ancora pubblicata in OJUE la più recente revisione del 2015. La EN 13561:2015 ha pertanto - ad oggi – carattere volontario.

 

Si riportano di seguito le classi previste dalla norma armonizzata (versione 2004), dal suo aggiornamento ancora armonizzato (versione 2015) e dal Regolamento Delegato (UE) 2019/1188.

 

Estratto EN 13561:2004+A1:2008 / EN 13561:2015

 

 

 

Estratto dell'Allegato al Regolamento Delegato (UE) 2019/1188 del 14 marzo 2019

 

 

 

La necessità di estensione da 4 a 7 del numero di classi di resistenza al vento è giustificata dal fatto che i più recenti prodotti disponibili sul mercato presentano una resistenza al vento nettamente superiore rispetto alla massima classe (classe 3) attualmente contemplata per la marcatura CE dalla EN 13561:2004+A1:2008. Applicare la classe massima attuale (classe 3) a tali prodotti potrebbe comprometterne la sicurezza dei fissaggi.

Questa la ragione dell'introduzione delle classi 4, 5 e 6, differenziandole a seconda della sottofamiglia di tenda esterna, così come da EN 13561:2015.

 

Ricordiamo che la EN 13561:2004+A1:2008 considera essenziale una sola caratteristica: la resistenza al vento. La versione 2015 della norma considera invece essenziali due caratteristiche: resistenza al vento e fattore solare gtot. Dal 1 luglio 2013 non è però più possibile apporre l’opzione N.P.D. (Prestazione Non Determinata) in corrispondenza della caratteristica essenziale “resistenza al vento” poiché il Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) n°305/2011 impone l’obbligo di dichiarare la prestazione di almeno una delle caratteristiche essenziali definite, per ogni prodotto da costruzione, dalla specifica norma di prodotto.

 

Per quanto concerne la resistenza al vento, la prestazione offerta dai prodotti (eccetto quelli fissi e semifissi) deve essere accertata eseguendo la metodologia di prova descritta dalla norma UNI EN 1932:2013 Tende e chiusure oscuranti esterne - Resistenza al carico del vento - Metodo di prova.

 

Sia la UNI EN 13561:2009 sia la UNI EN 13561:2015 non coprono invece la resistenza al vento dei prodotti fissi e semifissi, per esempio le capottine fisse o mobili, e gli schermi solari/frangisole pur mantenendo l’obbligo dell’apposizione della marcatura CE. La resistenza al vento di questo tipo di prodotti deve essere valutata in accordo con i metodi di calcolo (per esempio le Norme Tecniche delle Costruzioni, gli Eurocodici).

 

Per ulteriori approfondimenti in merito alla marcatura CE di tende esterne, è di riferimento il documento tecnico UNICMI UX87.

 

SCARICA IL REGOLAMENTO

 
2 punti srl