Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Sabato, 23 Marzo 2019
Home arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus
Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus PDF Stampa E-mail
Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus 12 Marzo 2019

Enea apre i siti per le comunicazioni degli interventi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da oggi 12 marzo è possibile accedere alla trasmissione dei dati per gli interventi che usufruiscono delle detrazioni sulle ristrutturazioni edilizie o per la riqualificazione energetica con fine lavori nel corso del 2019.

 

Relativamente agli interventi la cui data di fine lavori è compresa tra il 1° gennaio e l’11 marzo 2019, il termine di 90 giorni decorre da ieri 1 marzo e conseguentemente si andrà, quindi, al 10 giugno. Infatti, anche se i 90 giorni cadono il 9 giugno, di domenica, in base alla regola del Dl 70/2011 (articolo 7, lettera h), valida anche per gli adempimenti telematici, è possibile lo slittamento al lunedì successivo. In generale, il termine per la trasmissione dei dati all’Enea sarà sempre di 90 giorni dalla data di fine lavori.

 

Tra le novità più importanti di questo aggiornamento c’è un’area di smistamento unica (detrazionifiscali.enea.it), dalla quale i contribuenti saranno incanalati verso la comunicazione “classica”, relativa all’ecobonus, o verso quella più recente, relativa al bonus casa. L’obiettivo è fare chiarezza ed evitare confusione tra le due comunicazioni.

 

Da ieri è, quindi, possibile inviare la documentazione degli interventi che accedono alle detrazioni fiscali per riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente (in base alla legge 296/2006), con incentivi del 50%, 65%, 70%, 75%, 80% e 85% (ecobonus2019.enea.it) e degli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili (articolo 16 bis del Dpr 917/86), che usufruiscono delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie (bonuscasa2019.enea.it).

 

L’opera di semplificazione riguarda anche l’assistenza in caso di difficoltà. Per aiutare gli utenti a risolvere problemi di natura tecnica e procedurale sul portale Enea sono disponibili risposte alle domande più frequenti (le FAQ relative al Bonus ristrutturazioni edilizie sono di nuova pubblicazione mentre quelle relative alla riqualificazione energetica costituiscono solo un aggiornamento), un vademecum e la normativa di riferimento. Inoltre, per particolari esigenze Enea ha creato un «finestra per il cittadino»: il lunedì (dalle 12.00 alle 15.50) e il mercoledì (dalle 10.30 alle 14.00), sulla pagina Enea sarà possibile inviare quesiti ai consulenti dell’Agenzia.

 

Ricordiamo che per gli interventi di ristrutturazione che non comportano risparmio energetico, come ad esempio serramenti comprensivi di infissi che delimitano ambienti non riscaldati, sostituzione di schermature solari, sostituzione di porte blindate che delimitano ambienti non riscaldati, non è necessario inviare nulla. orme Tecniche per le Costruzioni

 
2 punti srl