Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Venerdý, 9 Dicembre 2016
Home arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow 55% primo passo per la conferma
55% primo passo per la conferma PDF Stampa E-mail
17 novembre 2010

Accolte le richieste contenute nella mozione di Uncsaal e di FederlegnoArredo

 

 

 

 

 

 

 

Nella seduta di oggi alla Camera è stato approvato un emendamento del relatore di maggioranza Marco Milanese al ddl di stabilità (ovvero alla finanziaria) che conferma il 55% per il 2011, con l’unica novità regolamentare che prevede la diluizione delle detrazioni in 10 anni rispetto ai 5 previsti fino al 31 dicembre 2010.

 

 

Ecco il testo dell'emendamento: "Art. 1 Comma 47-bis. Le disposizioni di cui l'articolo 1, commi da 344 a 347, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, si applicano, nella misura ivi prevista, anche alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2011. La detrazione spettante ai sensi del presente comma è ripartita in dieci quote annuali di pari importo. Si applicano, per quanto compatibili, le disposizioni di cui all'articolo 1, comma 24, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, e all'articolo 29, comma 6 del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, della legge 28 gennaio 2009, n.2."


L’iter di conferma prevede nei prossimi giorni il passaggio del ddl di stabilità al Senato per l’approvazione definitiva.

Questa notizia contiene uno straordinario elemento di positività che va incontro alle migliaia di richieste di proroga del 55% inviate a Governo e Parlamento da costruttori di serramenti, progettisti, istituzioni locali e cittadini.

Uncsaal continuerà a monitorare i lavori parlamentari e a informare le migliaia di operatori del settore in ansia per l’esito finale di questa importante battaglia per la conferma di un provvedimento essenziale per supportare la domanda in una congiuntura dominata ancora dagli effetti della crisi e per contribuire al risparmio energetico e al contenimento delle emissioni di gas serra.

 

Sottoscrivi anche tu la mozione di Uncsaal e FederlegnoArredo per la conferma del 55%

 
2 punti srl