Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Sabato, 21 Luglio 2018
Home arrow Ultime notizie arrow UX99 Nuovo documento UNICMI
UX99 Nuovo documento UNICMI PDF Stampa E-mail
evidenza nuovo documento7 aprile 2016

Barriere antirumore per applicazioni stradali

 

 

 

 

 

 

 

UNICMI ha promosso la stesura del presente documento per una esigenza da tempo manifestata ai propri associati dagli stessi Committenti e dai Progettisti con domande quali:

 

  • Cosa si intende per marcatura CE della barriera antirumore? Riguarda il componente pannello, se esistente, o la barriera nel suo complesso?
  • Quali sono i controlli minimi da eseguire in produzione? Le barriere antirumore sono realizzate con una vasta gamma di prodotti, materiali e sistemi; come e chi gestisce un sistema di controlli piuttosto complesso?
  • In fase di collaudo quali sono le caratteristiche funzionali misurabili e quali altre invece devo essere provate con un controllo documentale?

 

Se per la prima domanda alcune risposte sono state anticipate dal documento Linea Guida UNICMI UX86 Marcatura CE per le barriere antirumore per applicazioni stradali: Linee guida e raccomandazioni – ottobre 2014, restavano molti temi specifici aperti sull’argomento. La UX99 passa in rassegna le prestazioni specifiche da valutare e fornisce chiarimenti anche in funzione delle recenti novità a livello normativo.

 

Per quanto concerne il piano dei controlli in produzione è la stessa normativa ad indicarne la stesura e l’attuazione sotto la responsabilità dei produttori. Era quindi opportuno che i produttori più qualificati del mercato riconoscessero una linea comune condivisa con l’intento di fare chiarezza nella situazione attuale, favorire lo sviluppo di un mercato competitivo e corretto ed elevare la qualità garantita con la scelta di promuovere un sistema di controlli efficace che garantisca la conformità del prodotto anche grazie all’affidamento volontario del compito di sorveglianza ad un ente terzo.

 

Il risultato atteso e da verificare in fase di collaudo è in primo luogo l’efficacia acustica dell’intervento. Importante è però distinguere in questa fase le responsabilità del progettista da quelle del produttore/appaltatore, quest’ultimo in genere responsabile delle caratteristiche acustiche proprie del sistema barriera verificabile in situ con metodologie di recente recepite nel sistema normativo. E’ poi responsabilità del produttore/appaltatore il risultato di tutta una serie di verifiche (con test o controlli documentali) sulle caratteristiche meccaniche, di sicurezza in esercizio e di durabilità dei prodotti installati.

 

La struttura del presente documento risulta pertanto articolata in una parte comune e tre sezioni distinte organizzate in forma di allegati. La consultazione risulta quindi più agevole, essendo consentito all’utilizzatore di fare riferimento alle sole schede di interesse per l’appalto specifico.

 

La prima serie di allegati (Sez.1) riguarda la modalità di valutazione della prestazione sul campione iniziale della barriera antirumore. Viene predisposta una scheda per ogni singola prestazione da valutare indipendentemente dal tipo di prodotto.

 

La seconda serie di allegati (Sez. 2) riguarda i controlli in produzione. In questo caso viene predisposta una scheda per ogni singolo componente specifico della barriera (carpenteria portante e varie tipologie di pannelli utilizzati).

 

La terza serie di allegati (Sez. 3) riguarda le modalità di collaudo ovvero la verifica a fine lavori delle singole prestazioni dichiarate.

 

Nel corpo del documento un paragrafo è dedicato alla identificazione delle fasi del contratto per la fornitura e posa di una barriera antirumore. Per ciascuna fase sono indicate le attività in capo al Committente ed all’Impresa Appaltatrice. Sono richiamate in sequenza i documenti da produrre per la barriera antirumore: dichiarazione di prestazione ed attestato di marcatura CE in prequalifica, controlli in produzione e controlli in fase di collaudo.

 

 

AZIENDE PARTNER

 

logo aisico   Logo_Bosco Italia   logo cir ambiente
logo_Evonik   logo fip industriale   logo inso system
logo marcegaglia   logo_Nalea Srl   logo safital
logo sitav   logo tecnoacustica   logo wood solutions

 

 

Il documento è disponibile solo per utenti registrati.

 

inserisci la tua o registrati per scaricare il documento

 

 

UX99 Barriere antirumore per applicazioni stradali

 

 

 
2 punti srl