Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Lunedì, 22 Aprile 2019
Home arrow Ultime notizie arrow Successo per i Soci espositori a MADE EXPO
Successo per i Soci espositori a MADE EXPO PDF Stampa E-mail
nade expo 201922 Marzo 2019

Il Marchio Posa Qualità Serramenti grande protagonista a MADE expo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal 13 al 16 marzo si è svolta MADE expo, il più importante appuntamento fieristico italiano dedicato al comparto delle costruzioni, che ha proposto, fra le varie merceologie protagoniste dell’esposizione, le ultime novità tecnologiche dei numerosi Soci UNICMI presenti con soluzioni innovative nei settori dell’involucro edilizio e delle strutture metalliche. La manifestazione visitata da oltre 90 mila addetti ai lavori.

 

MADE expo 2019 è stata anche un appuntamento estremamente importante per la presentazione del Marchio Posa Qualità Serramenti all’amplia e qualificata platea dei visitatori di MADE expo. In particolare il Marchio è stato protagonista del Forum Involucro Serramenti con un qualificato dibattito seguito da una numerosa platea di costruttori di serramenti, distributori e progettisti.

 

Forum Involucro e Serramenti: Marchio posa qualità serramenti, Valorizzare chi lavora bene, Assicurare la qualità al cliente

L’evento ha presentato gli aspetti normativi di riferimento per la posa in opera dei serramenti e le straordinarie valenze del Marchio Posa Qualità e dell’Assicurazione Posa Qualità per l’affermazione sul mercato dei migliori costruttori italiani di serramenti e per la tutela del consumatore.

 

MADEexpo2019

Il Marchio Posa Qualità Serramenti è stato anche protagonista a B[UILD]SMART! attraverso un dettagliato intervento Unicmi dedicato a “Il prodotto Assicurato e la Qualità della Posa: due protagonisti nel futuro del mercato dei serramenti”.

 

MADE expo è stata anche l’occasione per una mirata azione di difesa degli interessi del comparto dell’involucro.

In particolare, in riferimento alle detrazioni per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e ai decreti attuativi che ne disciplineranno l’esecutività nei prossimi mesi, FederlegnoArredo e Unicmi hanno incontrato il Viceministro dello Sviluppo Economico Dario Galli e il Sottosegretario del MISE Davide Crippa. Durante gli incontri è stato evidenziato come l’eventuale rimodulazione degli incentivi fiscali, con l’inserimento di un limite per i prezzi a metro quadro, produrrebbe effetti estremamente negativi sulla domanda. Al tempo stesso è stata sottolineata la necessità di inserire nei regolamenti che disciplinano le detrazioni elementi che garantiscano ai consumatori una corretta posa in opera dei serramenti.


Il Forum Involucro e Serramenti è stato anche l’ambito qualificato che ha ospitato la tavola rotonda “Involucro e facciate. Tecnologie, norme e mercato: a che punto siamo?” Fra gli interventi più significativi quelli di Maurizio Focchi (Focchi Spa), Ettore Zambonini (AZA Aghito Zambonini Spa), Carmine Garzia (responsabile scientifico dell’Ufficio Studi Unicmi) e Paolo Rigone (direttore tecnico Unicmi e Convenor CEN TC 33 / WG6 curtain walling). L’incontro ha presentato i numeri del mercato italiano dell’involucro, fatto il punto sulle normative europee e italiane (con particolare risalto alla questione H’t) e presentato le principali novità di processo e di prodotto di un settore in continua evoluzione.

Inoltre Unicmi, nel contesto dell’evento BSmart “Sicurezza, Comfort, Efficienza Energetica: cosa chiedere a una finestra?” ha presentato una dettagliata relazione su “Domotica, meccatronica e prestazioni personalizzate: Il futuro della finestra è già presente.”

 

Il concorso Internazionale “Sistema d’Autore”

Il Premio Metra 2019, presentato dal direttore di Unicmi Gimelli, tornato protagonista di MADE expo ha rappresentato un importante segnale di ripresa per tutto il mercato dei serramenti e delle facciate in alluminio, che ha trovato significativa espressione attraverso il prestigioso concorso giunto alla XXI edizione. La cerimonia, dove è convenuta una gran folla di progettisti e serramentisti e naturalmente il top management di Metra, ha visto premiati gli impieghi particolarmente significativi dei sistemi per serramenti e per facciate in alluminio Metra in ambito architettonico, e ha testimoniato le caratteristiche uniche e la grande versatilità dell’alluminio nella costruzione di realizzazioni architettoniche di pregio.

 

GlassAdivisor protagonista allo stand Pellini Industrie

Fra le iniziative di successo anche le presentazioni della app GlassAdvisor, sviluppata dall’Ing. Luca Papaiz in collaborazione con Unicmi,, che si sono succedute per tutti i giorni della manifestazione presso lo stand di Pellini Industrie e che hanno visto la partecipazione di numerosi progettisti e operatori del settore che hanno apprezzato semplicità di utilizzo della app.


Un bilancio di MADE expo 2019

“E’ stata un’edizione di MADE expo molto positiva” ha commentato in chiusura di manifestazione Guido Faré (Technoform Bautec Italia Spa ) “Lo dico sia come espositore, sia come Presidente Unicmi. Questi giorni di fiera hanno infatti significato per oltre 90.000 visitatori l’opportunità di fruire di un’ampia e qualificata ricognizione sulle più innovative soluzioni proposte dall’industria italiana dell’involucro e delle costruzioni metalliche, di conoscere il Marchio Posa Qualità Serramenti, di essere protagonisti di importanti momenti di dibattito su tutte le questioni che riguardano il fare impresa nel settore delle costruzioni, ma anche di sviluppare e migliorare le relazioni e gli scambi fra gli stessi espositori.”

 

 
2 punti srl