Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Domenica, 15 Dicembre 2019
Home arrow Ultime notizie arrow Green Italy, l’Italia che investe nel futuro
Green Italy, l’Italia che investe nel futuro PDF Stampa E-mail
immagine copertina di Ermete Ralacci, Green Italy13 marzo 2012

Presentazione del libro di Ermete Realacci: ispiratore delle detrazioni del 55%.

 

 

 

 

 

 

 

 

immagine copertina libro di Ermete Realacci, Green Italy

 

Da Green Italy:
“Possiamo ricordare lo straordinario successo del credito d’imposta del 55% per i privati che intervengono sulla propria abitazione con misure di efficienza energetica e di ricorso alle fonti rinnovabili: è stato utilizzato da più di un milione e quattrocentomila famiglie, ha attivato investimenti per 17 miliardi di euro e oltre 50.000 posti di lavoro ogni anno, favorendo il percorso dell’edilizia e della filiera collegata verso la qualità.”

 

 

 

Un’impresa su quattro, tra il 2008 e il 2011, ha investito in prodotti e tecnologie a maggior risparmio energetico e a minor impatto ambientale. Ad esser più precisi lo scorso anno il 57,5% tra le aziende medie e piccole ha investito sull’efficienza energetica. Ogni giorno sono sempre di più le imprese che fanno una scelta simile, traghettando l’Italia verso un futuro migliore. Verso una ripresa, auspicata e ‘promessa’ da Ermete Realacci in ‘Green Italy’, libro in cui il presidente di Legambiente sposa la green economy, la qualità, la ricerca, lo studio e la conoscenza per dar vita ad un'economia più sostenibile, innovativa e con meno rischi.


Secondo Realacci, nonostante il declino subito dall’Italia in questo primo decennio del nuovo secolo e nonostante la mancanza di materie prime quali petrolio e rame, la nostra nazione può tornare a occupare un ruolo di primo piano nel palcoscenico globale. ‘Abbiamo altre materie prime di tutto rispetto: il sole, il paesaggio, la creatività, l’intraprendenza, grandi saperi artigianali, la bellezza, la cultura, le tradizioni. L’Italia può e deve ripartire da qui, e non è poco. Se questo è il nostro patrimonio la green economy è la ricetta migliore per valorizzarlo’ scrive Realacci nel suo libro. La soluzione ai nostri problemi sembra più semplice del previsto. Basta essere consapevoli delle risorse che l’Italia offre, conoscerle e sfruttarle.

 

invito presentazione libro di Ermete Realacci presso lo spazio Valcucine a Milano

Ermete Realacci, ambientalista e parlamentare, è uno dei principali ispiratori delle detrazioni fiscali del 55% per il risparmio energetico degli edifici ed è un interlocutore attento delle problematiche del comparto italiano dell’involucro edilizio. E’ presidente onorario di Legambiente. Ha promosso e presiede Symbola, la Fondazione per le Qualità italiane.

 

 

Lunedì 19 marzo alle 19.00 presso l’Eco Bookshop Valcucine (C.so Garibaldi, 99 – Milano) presentazione del libro e incontro con l’autore.

 

 

Acquista il libro dall'editore CHIARELETTERE

Acquista su AMAZON

 

 

 

 
2 punti srl