Contatti | Mappa del sito
HomeAssociazioneStrumentiApprofondimentiCall center tecnicoImprese e prodottiNotizieIn evidenzaAderire a UNICMIArea Riservata

Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti

Lunedì, 16 Dicembre 2019
Home arrow Ultime notizie arrow CONVEGNI ISI
CONVEGNI ISI PDF Stampa E-mail
convegni ISI al MADE16 marzo 2015

Due convegni a Made expo sulla riqualificazione sismica

 

 

 

 

 

 

 

 

LA REVISIONE DELLE NORME TECNICHE
Analizzata dal mondo delle Software House

18 marzo - ore 14,00

sala Aquarius - Fiera di Milano, Rho

 

La recente Revisione delle NTC, ancorché in itinere, ha fornito l’occasione e il pretesto per approfondire alcuni temi, che solo in parte conseguono all’aggiornamento normativo. Le Software House associate ad ISI hanno promosso questo convegno con l’intento di illustrare, innanzitutto, le novità inserite nella Bozza NTC 2014, analizzando l’intero documento e mettendo in rilievo i principali cambiamenti apportati rispetto alla versione 2008, con qualche ulteriore commento che coinvolge anche la versione NTC di fine 2012.
Il Convegno sarà anche l’occasione per sostenere l’ opportunità di una Pratica Digitale Uniformata al fine di superare la difformità tra Enti e Regioni ed eliminare così le ulteriori difficoltà, di ordine burocratico, che il professionista deve affrontare.
Inoltre le norme, nella attuale forma cogente, presentano molte incongruenze con le esigenze delle meccanica computazionale che viene chiamata sempre di più spesso quale attore di un moderno processo di progettazione strutturale. E' quindi urgente che si abbia nelle norme cogenti una impostazione che non sia conflittuale con le esigenze di una corretta informatizzazione.
Infine verrà illustrato il punto di vista per una delegificazione della Norma Tecnica che possa condurre a una Norma cogente più snella, basata sulla definizione dei principali fattori di sicurezza, vero “contratto” tra il mercato e le politiche di uno Stato, e sulla creazione di Documenti Tecnici, Buone Pratiche e Linee Guida, nel segno delle tradizioni anglosassoni e di istituzioni nazionali quali UNI e CNR.

 

 

 

RIQUALIFICAZIONE SISMICA:
Ristrutturare o ricostruire da zero?

20 marzo - ore 14.00
sala Sagittarius - Fiera di Milano, Rho

 

In un contesto italiano dove la maggior parte degli edifici richiede un intervento di messa in sicurezza, il gruppo dei produttori di tecnologie antisismiche ISI cerca di fornire delle indicazioni su alcuni metodi di adeguamento sismico, individuando ed analizzando i criteri che determinano se è più opportuno ricostruire da zero o invece ristrutturare un edificio esistente. Questi aspetti vengono analizzati valutando anche gli impatti ambientali e di sostenibilità dell’edificio, con riferimento al protocollo internazionale LEED. L’intervento di adeguamento sismico è quasi sempre occasione di riqualificazione urbana, senza impiego di nuove aree costruttive ed evitando l’ulteriore cementificazione dei centri abitativi. Il livello di cementificazione del nostro Paese è infatti tra i più alti in Europa e l’impressionante tasso di consumo del suolo impone una risposta non solo dalle istituzioni ma anche dalla committenza privata. La ripresa del comparto edilizio passa anche attraverso idonei programmi di rigenerazione urbana, di recupero, di bonifica di siti industriali contaminati, di riqualificazione energetica e di adeguamento sismico di edifici esistenti.
Grazie all’illustrazione di un progetto costruttivo, l’intervento strutturale viene osservato anche dal punto di vista architettonico, presentandone la migliore sostenibilità delle implicazioni urbanistiche.

 

 

 

SCARICA I PROGRAMMI DEI CONVEGNI E INVIA IL MODULO DI ADESIONE

LA REVISIONE DELLE NORME TECNICHE - 18 marzo

 

RIQUALIFICAZIONE SISMICA - 20 marzo

 
2 punti srl